Benvenuto

Se fai già parte del team e chi ti ha associato ti ha detto che devi semplicemente creare il tuo account, allora clicca qui. Se sei già registrato inserisci le tue credenziali qui sotto per accedere.
 

ENRICO PISANI svuota finalmente il sacco e ti spiega come puoi crearti un business tutto tuo basato sugli acquisti, senza dover investire centinaia di migliaia di euro, anche se credi che siano le solite “baggianate” che trovi on line.

  Ciao sono Enrico Pisani, e alla fine di questa pagina scoprirai come puoi crearti un business parallelo –non la solita baggianata- senza distogliere troppo l’attenzione dalla tua attuale azienda o attività. Se sei su questa pagina è perché sei una persona “business oriented” ovvero sei uno di quei pochi imprenditori che vogliono allargare i loro business anche al di fuori della propria impresa. In un mondo in cui gran parte gli imprenditori sono abituati ad avere un unico asset economico derivante dalla loro attività, chi riesce a diversificare e diventare un “imprenditore seriale” ottiene un immenso vantaggio nei confronti dei propri concorrenti.   Se stai cercando un modo per crearti un altro business oltre quello che attualmente proviene dalla tua azienda prosegui nella lettura ma ti avverto già che:
  • questo non è un business per tutti è solo per persone con capacità imprneditoriali
  • come in ogni business serve un capitale di partenza per poter fare l’attività
  • bisogna mettersi in testa che serve tempo da dedicarci, “il formaggio gratis esiste solo nella trappola per topi”
  • dovrai dedicare del tempo allo studio e tempo per imparare ad applicare il nostro metodo.
Se credi di non avere queste caratteristiche chiudi questa pagina perché non sei la persona che stiamo cercando. Se, invece credi avere queste caratteristiche, sai che ci sono mille modi per crearsi altre entrate (comprare e affittare una casa, investire in banca o nel trading, creare un nuovo ramo d’azienda, avviare una nuova impresa) ma non vuoi:
  • Che questa attività richieda molto tempo
  • Che ti consumi molte energie
  • Che sia un’entrata extra di piccola entità
In sostanza nulla che ti distrae dal tuo attuale lavoro va bene. Ed è giusto così. Ti capisco! Ci sono talmente tante cose da seguire in un azienda che aprirne un’altra gioverebbe si al portafoglio, ma sicuramente non al tuo tempo, alla tua libertà e alla tua vita privata. Quindi? Che fare? Negli anni ho accuratamente valutato ogni tipo di possibilità, ma come in questo grafico, nessuno era davvero intelligente.

  • Né quello in banca (occorrevano molti soldi per avere un rendimento decente, dove per decente si intende comunque una quantità insufficiente per potersi definire un business)
  • Né investire nel mattone (alto costo degli appartamenti, basso guadagno dagli affitti, molte tasse e altissimo rischio di insolvenza)
  • Né creando un’altra azienda (avrei solo aumentato il mio problema di mancanza di tempo)
Lo so come ti senti, se vuoi crearti altri asset la situazione che provi è questa:
  • Non sai cosa fare, di la fuori è una giungla, e sei competente solo nel tuo settore.
  • Non hai tempo nemmeno per voltarti, figuriamoci per aprire un’altra azienda.
  • Non trovi persone serie e preparate che possono aiutarti concretamente.
  • Le opportunità ci sono ma hanno costi e rischio elevatissimi
Come ho fatto io? Ho cominciato a leggere le biografie di tutte le persone che già avevano avuto successo. I titoli che più mi hanno ispirato sono stati: “Like a Virgin” di Richard Branson, la storia di Ryanair, Amazon, e Google. Avevo trovato ciò che cercavo! Dovevo creare dei sistemi automatizzati che sfruttassero una leva economica non connessa al tempo ma ad altro. Dovevo abolire l’equazione tempo = soldi. Cosa significa Tempo = Soldi?

Ecco questo grafico te lo spiega alla perfezione.

Tempo=soldi era l’equazione che governava la mia vita, dopo essermi  laureato in Diritto, ho iniziato subito a lavorare nel mondo della consulenza, un mondo estremamente formale dove tutto dev’essere molto preciso e perfetto. I rapporti con le persone erano parecchio distaccati tuttavia mi trovavo bene e ottenevo grandi risultati. Più passava il tempo più mi rendevo però conto che c’era qualcosa che non andava come io volevo: Non avevo mai tempo a sufficienza per me. La mia attività gestiva in toto la mia giornata e la mia intera vita. Non avevo più posto per le mie passioni, ma a dir la verità anche sistemare casa e fare la spesa erano attività che spesso incastravo con fatica! La domanda che mi facevo continuamente era però “ok, ma quindi? Come faccio ad automatizzare sistemi utilizzando “altro” che non sia il mio tempo?” Non riuscivo ad inquadrare cosa fosse quell’“altro” e come avrei potuto sfruttarlo, ma sapevo che la risposta era li. Dovevo solo decodificare il significato di quella parola. Così continuando ad approfondire sono arrivato alla soluzione dopo aver letto il libro di Kyosaki “Padre Ricco Padre Povero”. Un libro molto basico in realtà che però mi ha aperto la strada e fatto capire in che direzione dovevo andare per trovare la soluzione economica ai miei problemi”. Così ho cominciato a studiare il mondo del Network Marketing (anche se qui non ho trovato la risposta). Nonostante fosse un settore molto bistrattato e con una cattiva nomea, a causa dell’esaltazione, e del modo di fare tipo “setta” di invasati. A livello oggettivamente economico non era poi così male, ma ancora non esattamente quello che stavo cercando. Mi sono illuminato quando sono venuto a conoscenza del “Franchising di Persone”: un modo più etico, evoluto e imprenditoriale di fare Network e in grado di portarmi il più alto beneficio in maniera scientifica, insomma a tutti gli effetti un business 2.0. Ho quindi cercato quale azienda potesse fare per me ma non riuscivo a trovarla. Era diventato insostenibile! Non volevo lavorare per aziende che vendevano prodotti (tipo creme, o beveroni dimagranti) perché:
  • erano molto sminuenti rispetto il mio tipo di lavoro (in genere è svolto da casalinghe o studenti)
  • non erano configurabili col mio tipo di clientela (semplicemente non erano interessati a questo tipo di cose)
Chiaramente non ho mollato e la soluzione è arrivata quando ho trovato un’azienda di Franchising di Persone che vendeva servizi e non prodotti. Ed era un servizio perfetto per gli imprenditori che erano i miei clienti! Così mi sono buttato, ma non a bomba. Prima ho studiato tutti i modelli di business delle principali aziende del mondo, e, individuato cosa c’era che non andava (modo di fare tipo setta, clientela di casalinghe/ragazzini/studenti, dubbia legalità), ho deciso di impostare la mia attività in maniera totalmente diversa.

Dovevo portare la mia massima professionalità all’interno di un mondo dove la professionalità scarseggiava e dove purtroppo c’erano (e ci sono) molti banditi con aziende che sembrano serie ma sono delle truffe ecc.

Quindi mi sono da subito distaccato dagli altri networker per il modo di lavorare, e questo mi ha permesso di ottenere grandissimi risultati. Sono, nel Franchising di Persone, il professionista per imprenditori. E ora, che sono ai vertici della carriera, ho deciso di mettere a disposizione di coloro che vogliono iniziare quest’attività con professionalità, un Metodo infallibile. Il Metodo BePresident, che ti permetterà di raggiungere il miglior risultato con il minimo sforzo perché è un condensato della mia esperienza sul campo. Con la nostra azienda partner non hai nulla da temere, ti tutela al 100% perché:
  • è certificata da un punto di vista legale (ha sede fisica e persona giuridica in Italia, e rispetta la legge 173/2005 per cui ti fa operare rilasciandoti il “tesserino di incaricato alla vendita diretta”)
  • c’è un parere “Pro Veritate”
  • ci sono certificazioni fiscali
  • c’è l’“ok” da parte di associazioni di consumatori che l’hanno valutata come “Azienda Affidabile”
  • Ha una ottima solidità finanziaria attestata dalle agenzie di rating
  • Ha alle spalle oltre 10 anni di attività con tenuta finanziaria sostenibile (il guadagno è scollegato dal reclutamento)
Inoltre questo business possiede due caratteristiche fondamentali:
  1. Nonostante rappresenti per te un’entrata secondaria, essa può a tutti gli effetti eguagliare (e superare) gli introiti della tua attività principale.
  2. Sarà durevole nel tempo in quanto è una realtà legale e pienamente sostenibile.
Potrei andare avanti e raccontarti molto, molto di più, ma non è il caso. Se sei interessato, e non fai già parte di questo business, lascia la tua email qui sotto e sarai contattato da un esperto del mio team che assieme a te analizzerà la tua situazione e ti aiuterà a trovare la miglior risposta ai tuoi quesiti.